Mini-riforma del Testo Unico: chiarimenti su tempi e modalità di applicazione

Con la Nota INL n.1 del 16/02/2022 l‘Ispettorato Nazionale del Lavoro ha fornito le prime indicazioni con specifico riferimento alle novità che, in materia di formazione, interessano datori di lavoro, dirigenti e preposti. Datore di lavoro: l’accordo demandato alla Conferenza Stato-Regioni (entro il 30 giugno 2022) costituisce elemento indispensabile per l’individuazione del nuovo obbligo a suo …

Leggi tutto