Rischio microclima

Rischio microclima

L’art. 181 del D.Lgs.81/08 prevede che il Datore di Lavoro valuti tutti i rischi derivanti da esposizione ad agenti fisici, tra cui il microclima, in modo da identificare e adottare le opportune misure di prevenzione e protezione con particolare riferimento alle norme di buona tecnica ed alle buone prassi.

 

Soluzioni effettua la Valutazione del Rischio microclimatico. Come?

  • identificazione degli ambienti microclimatici severi presenti nel ciclo produttivo che presentano o possono presentare un pericolo per la salute umana;
  • identificazione degli ambienti microclimatici moderati presenti nel ciclo produttivo che presentano o possono presentare un dis-comfort per il lavoratore;
  • interviste a preposti e lavoratori al fine di avere un riscontro diretto sulla mappatura di tutte le attività e di conseguenza sui rischi e delle specifiche mansioni, tenendo conto di macchine, impianti, ed ambienti di lavoro;
  • individuazione delle misure di protezione necessarie a ridurre il rischio.

 

Per fare ciò Soluzioni si avvale:

  • di quanto sancito dalla legislazione vigente;
  • delle linee guida e delle buone prassi di riferimento;
  • delle norme tecniche di riferimento;
  • di misurazioni strumentali degli ambienti;
  • della conoscenza della casistica inerente agli incidenti ed alle cause comuni di infortunio.

 

Normativa di riferimento:

  • D.Lgs.81/08 Titolo VIII capo I art. 180;
  • D.Lgs.81/08 Allegato IV punto 1.9;
  • UNI EN ISO 7730:2006;
  • ISO 7243:2017;
  • UNI EN ISO 11079:2008.