Rischio lavoro in solitudine

Il nostro intervento prevede un sopralluogo iniziale per analizzare le attività, i luoghi di lavoro ed effettuare le interviste al personale che potrebbe operare in solitudine; si prevede inoltre un momento di confronto con il Medico Competente e la consultazione del/degli RLS.

La metodologia di analisi verrà esposta nel relativo documento di valutazione del rischio e verrà redatto un piano di miglioramento.

A corredo di tale attività, su richiesta, offriamo:

  • procedure operative ad hoc snelle e facilmente applicabili
  • formazione sulle procedure stesse (RSPP, ASPP, Dirigenti, Preposti, Lavoratori)
  • formazione sulla prevenzione del rischio (RSPP, ASPP, Dirigenti, Preposti, Lavoratori)
  • formazione per la redazione di procedure (RSPP, ASPP, Dirigenti, Preposti, Lavoratori)
  • formazione sulla percezione del rischio
  • audit legislativo
  • audit di verifica della corretta applicazione delle procedure