Covid19: in Lombardia prosegue l’obbligo della misura della temperatura nelle aziende

Con l’ordinanza n°573 del 29 giugno 2020 “ULTERIORI MISURE PER LA PREVENZIONE E GESTIONE DELL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19” la regione Lombardia posticipa al 14 luglio il termine delle misure già prese con la Ordinanza n°546 del 13 maggio.

Tra le misure confermate ci sono:

  • l’obbligo di mascherina quando si esce di casa, esonerati solo i bambini sotto i 6 anni e coloro che svolgono intensa attività motoria o intensa attività sportiva;
  • l’obbligo della misurazione della temperatura all’ingresso del luogo di lavoro;
  • l’obbligo della misura della temperatura in ingresso ai ristoranti.

Dal 10 luglio invece saranno consentiti:

  • la ripresa degli sport di contatto
  • la riapertura di discoteche e sale da ballo.

SCARICA L’ORDINANZA -> CLICCA QUI

Lascia un commento