Aggiornamento DdL SPP Rischio Medio Online

Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro Rischio Medio

 

Durata

  • 10 ore

Descrizione

  • Il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione – RSPP – è definito dal D.Lgs. 81/08 come un soggetto in possesso di capacità e requisiti adeguati alla natura dei rischi potenzialmente presenti sul luogo di lavoro e relativi alle attività lavorative in cui i lavoratori sono impiegati.

In alcuni casi, questo compito viene svolto direttamente dal Datore di Lavoro che, nell’ottica di un miglioramento continuo dei livelli di salute e di sicurezza, concorre sinergicamente alla definizione di nuovi piani, programmi e procedure per limitare l’occorrenza dei rischi sul lavoro.

Il D.Lgs. 81/08 prevede lo svolgimento di un corso di aggiornamento obbligatorio per tutti i Datori di Lavoro che ricoprono l’incarico di RSPP, di cui l‘Accordo Stato Regioni del 21/12/2011 ha definito durata e contenuti.

A chi è rivolto

Il corso è rivolto ai Datori di Lavoro RSPP di aziende a medio rischio (es. trasporti, magazzinaggio).

Riferimenti Legislativi

Art. 34 del D.Lgs 81/08 e s.m.i. e Accordo Stato Regioni del 21/12/2011.

Programma

  • Approfondimenti tecnico-organizzativi e giuridico-normativi
  • Sistemi di Gestione e processi organizzativi
  • Fonti di rischio, compresi quelli di tipo ergonomico
  • Tecniche di comunicazione, volte all’informazione e formazione dei lavoratori in tema di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro

Costo

  • € 110,00+iva

Un’utile precisazione

  • Un datore di lavoro, la cui attività risulti inserita nei macrosettori ateco a rischio medio/alto (allegato II dell’accordo del 21/12/2011), può frequentare il corso di formazione per Datore di lavoro-RSPP relativo al livello di rischio basso, se tutti i lavoratori svolgono esclusivamente attività appartenenti ad un livello di rischio basso. La previsione valida anche per situazioni opposte da rischio basso a rischio medio/alto.
N.B.: A norma di legge l’aggiornamento dei lavoratori deve essere di almeno 10 ore ogni 5 anni.