RLS

RLS – Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza

Durata

32 ore

Descrizione

Questo corso è dedicato a tutti i Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS), eletti o designati in tutte le aziende.

 

  • Fino a 15 dipendenti l’RLS è eletto direttamente dai lavoratori al loro interno.
  • Oltre 15 dipendenti l’RLS è eletto o designato dai lavoratori nell’ambito delle rappresentanze sindacali in azienda. In assenza di tali rappresentanze, l’RLS è eletto dai lavoratori dell’azienda al loro interno.

 

  • Per le aziende fino a 200 dipendenti è previsto 1 RLS.
  • Per aziende da 200 a 1000 dipendenti sono previsti 3 RLS.
  • Per aziende con oltre 1000 dipendenti sono previsti 6 RLS.

 

Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza ha diritto ad una formazione particolare in materia di salute e sicurezza concernente i rischi specifici esistenti negli ambiti in cui esercita la propria rappresentanza, tale da assicurargli adeguate competenze sulle principali tecniche di controllo e prevenzione dei rischi stessi.

La formazione dei Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza deve essere periodicamente ripetuta in relazione all’evoluzione dei rischi o all’insorgenza di nuovi rischi.

La durata minima dei corsi è di 32 ore iniziali, di cui 12 sui rischi specifici presenti in azienda e le conseguenti misure di prevenzione e protezione adottate. Verrà effettuata, al termine del corso, una verifica di apprendimento. La contrattazione collettiva nazionale disciplina le modalità dell’obbligo di aggiornamento periodico, la cui durata non può essere inferiore a 4 ore annue per le imprese che occupano dai 15 ai 50 lavoratori e a 8 ore annue per le imprese che occupano più di 50 lavoratori. Per le imprese che occupano fino a 15 lavoratori, l’aggiornamento è obbligatorio solo nei casi di variazione dei rischi presenti in azienda.

Da Accordo Stato-Regioni del 07 Luglio 2016, i corsi di formazione relativi ai Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza non possono essere erogati tramite e-learning (fatto salvo diverse indicazioni CCNL).

Programma Del Corso

  • Concetti di rischio, danno, prevenzione e protezione.
  • Organizzazione della prevenzione aziendale.
  • Diritti e doveri dei vari soggetti aziendali.
  • Organi di vigilanza, controllo, assistenza.
  • Rischi riferiti alle mansioni e ai possibili danni.
  • Misure e procedure di prevenzione e protezione caratteristici del settore o comparto di appartenenza dell’azienda.

 

Clicca qui per chiedere un preventivo