Processi e relazioni professionali

L’ottimizzazione delle risorse aziendali è un obiettivo importante per Soluzioni.

Soluzioni è in grado di supportare le aziende che stanno vivendo o vogliono avere processi di cambiamento (acquisizioni, passaggi generazionali, applicazione di nuovi modelli organizzativi) per lo sviluppo della propria capacità competitiva e produttiva, per il miglioramento delle proprie performance e la valutazione dei propri assets in caso di due diligence.

La consulenza che offre è frutto della conoscenza dei più innovativi studi sull’apprendimento e sulla comunicazione, calata nell’esperienza sul campo che ha maturato con studi ed esperienze attive presso i Clienti.

Come opera Soluzioni:

Gli interventi di supporto si rivolgono a tutte le figure manageriali chiave che sono esposte ai rischi economici e di mancato raggiungimento degli obiettivi aziendali, dovuti ad una mancata applicazione e rispetto delle procedure, anche di sicurezza.

L’obiettivo è quello di stimolare e radicare nei responsabili delle varie aree aziendali l’attenzione sui costi di una mancata prevenzione e dare ad essi strumenti su come farsi assertori, promotori e coach della cultura della sicurezza verso i propri collaboratori.

L’attività viene progettata ad hoc sulla base delle necessità del Cliente e può svolgersi come:

  • formazione;
  • assistenza al ASPP/RSPP:
  • coaching per preposti e dirigenti;
  • supporto al Datore di Lavoro.

Metodologie:

  • systemic thinking*;
  • solutions focused approach*;
  • interviste semistrutturate con utilizzo di metafore;
  • momenti di confronto, brainstorming, lavori di gruppo e giochi di ruolo.

Ecco alcuni esempi di aree di lavoro:

  • riconoscimento ed applicazione del ruolo;
  • la cultura della sicurezza;
  • la percezione del rischio;
  • riconoscere ciò che è;
  • la gestione dei conflitti;
  • i modelli di leadership;
  • le convinzioni limitanti;
  • gli stereotipi;
  • la profezia autoavverrante;
  • il lavoro di gruppo;
  • la motivazione;
  • ascolto reciproco e benessere lavorativo;
  • collaborazione e partecipazione alle azioni di miglioramento;
  • la redazione di procedure in merito alla salute ed alla sicurezza;
  • il processo educativo dei lavoratori per la salute e la sicurezza;
  • comunicazione efficace tra i vari soggetti del sistema di gestione della sicurezza.

* con la collaborazione di partner consolidato.