La Formazione in sicurezza può farti risparmiare

28 Maggio 2019

Ti tutela di fronte agli obblighi di legge ed è  anche un investimento sul valore della vita.

Essere imprenditori oggi vuol dire saper padroneggiare aspetti molto diversi, che vanno oltre la ‘semplice’ gestione aziendale (es. comunicazione, digitalizzazione, sicurezza, ambiente, qualità, ecc.). Trascurare anche solo uno di questi aspetti può riservare delle brutte sorprese: le dimissioni di un collaboratore chiave, un infortunio sul lavoro, un’ispezione, un competitor che gioca al ribasso.

Come imprenditore, avrai avuto spesso la sensazione che la tua coperta fosse troppo corta, nonostante gli sforzi. Sforzi che, come minimo, ti dovrebbero regalare la sensazione di fare le cose per bene, a norma di legge, accrescendo la cultura della salute e della sicurezza nella tua azienda.

In materia di Salute e Sicurezza sul lavoro la formazione non è solo un obbligo di legge, ma per un imprenditore è anche una opportunità di accrescere la consapevolezza dei lavoratori su aspetti spesso trascurati sul lavoro e più in generale tra i cittadini italiani.

> Sei in regola con la Formazione in tema si Sicurezza sul Lavoro? Contattaci per verificarlo.

 

Il valore della Formazione? Economico e culturale

Un lavoratore consapevole che la vita è un valore, e come tale va preservata, si proteggerà (dentro e fuori l’azienda), cercherà di mantenersi in salute e di gestire lo stress.

Un lavoratore sano, sereno e consapevole dei rischi lavora meglio,raggiunge più velocemente gli obiettivi, riduce gli sprechi, si infortuna meno e non si assenta per futili motivi. Ci hai mai pensato?

Ecco due casi reali che servono da esempio.

Azienda A: in un cantiere allestito a Genova un lavoratore addetto alla gru di sollevamento si è infortunato. Gli ispettori hanno iniziato le verifiche e il Datore di Lavoro ha fornito degli attestati di formazione specifica falsificati. La Cassazione Penale Sez. VII, con sentenza 16715 del 17/4/19, ha conseguentemente sanzionato il Datore di Lavoro.

Azienda B: un saldatore si è infortunato a causa della caduta di barre che stava posizionando su uno scaffale. Gli enti ispettivi hanno verificato in primis la valutazione dei rischi e le procedure esecutive delle operazioni di movimentazione e di stoccaggio. In seconda battuta hanno verificato se il lavoratore fosse stato formato sui rischi specifici che hanno causato l’infortunio, trovando l’azienda inadempiente.

> Sicurezza sul lavoro, ne parla anche la trasmissione TV ‘Striscia la Notizia’. In questo servizio si parla di aziende che forniscono gli attestati senza frequentare i necessari corsi. Un malcostume purtroppo diffuso, a scapito della sicurezza dei lavoratori.

Perché a seguito di un infortunio gli enti ispettivi verificano, oltre che la valutazione del rischio, che i lavoratori dell’azienda siano formati in materia di salute e sicurezza sul lavoro?

Quando macchinari e luoghi di lavori sono sicuri, sono le carenze nelle misure di natura organizzativa a causare più spesso gli infortuni. Da una parte c’è il Documento di Valutazione dei Rischi, che serve a individuare le adeguate misure di prevenzione e di protezione e formula un programma che garantisca il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza. Dall’altra la formazione e la consapevolezza dei ruoli e delle procedure riduce notevolmente di infortuni, oltre a evitarti sanzioni e spiacevoli interruzioni dell’attività di business.

 

Corsi di Formazione: attingi ai fondi interprofessionali

 

Lo Stato italiano crede nella formazione non come un costo ma come un investimento.  Gli imprenditori hanno anche la possibilità di aderire a fondi interprofessionali (es. Fondimpresa, Fondirigenti) che finanziano fino al 100% anche i corsi obbligatori in materia di salute e sicurezza.

Se la formazione è tenuta da professionisti competenti che avranno ascoltato i tuoi bisogni specifici, i corsi saranno una reale occasione di cambiamento, un valore aggiunto che migliora l’efficacia organizzativa, porta maggiore motivazione del personale, migliora la comunicazione, accende il motore di un cambiamento culturale organizzativo.

 

Soluzioni Srl e la formazione su salute e sicurezza sul lavoro

Nel 2018 Soluzioni Srl ha erogato erogato 155 corsi di formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro in conformità all’Accordo Stato Regioni (per Lavoratori – formazione generale, specifica rischio basso, medio, alto – Preposti, Dirigenti) a 33 aziende, per un totale di 807 ore, che hanno coinvolto 5 formatori interni specializzati nelle diverse discipline.

Abbiamo inoltre organizzato 16 corsi antincendio, PES/PAV e Primo soccorso con il coinvolgimento di formatori esterni qualificati nelle rispettive aree di competenza.

Cosa può fare Soluzioni Srl per la tua azienda:

  • La Mappatura della formazione fino ad oggi erogata
  • La Analisi dei fabbisogni formativi
  • Un Piano di formazione che tenga conto delle esigenze legislative, della natura e gravità dei rischi aziendali, della cultura aziendale ma anche delle esigenze produttive
  • Organizzare corsi aziendali o interaziendali studiati sui rischi specifici e sulle procedure aziendali
  • Organizzare corsi aziendali sulla leadership della salute  sicurezza sul lavoro
  • Effettuare coachingspecifici alle figure chiave che in azienda gestiscono la salute e la sicurezza

> Ti serve la nostra consulenza? Contattaci per fissare un confronto, risponderemo a tutte le tue domande.

Roberta Tomasini

Roberta Tomasini

Specializzata in Formazione degli Adulti e Consulenza nelle organizzazioni, in Soluzioni Srl è trait d’union tra l’area tecnica e l’area gestionale

Linkedin