L’ente italiano di normazione Uni presenta la 45001

10 Luglio 2018

La norma UNI ISO 45001, in vigore dallo scorso 12 marzo, sostituirà lo standard OHSAS 18001 al termine di un periodo transitorio di tre anni.

Uni ha pubblicato una brochure per evidenziare i punti di forza del nuovo standard rispetto al precedente:

  • si è uniformata alla “struttura di alto livello” (High Level Structure – HLS) delle altre norme ISO sui sistemi di gestione come la UNI EN ISO 9001 (gestione per la qualità) e la UNI EN ISO 14001 (gestione ambientale);
  • adotta un approccio basato sul rischio;
  • “focus su leadership, coinvolgimento dei lavoratori, valutazione dei rischi, gestione dell’outsourcing, rafforza l’approccio gestionale e organizzativo per sostenere l’adozione di una cultura di impresa che guardi alla salute e alla sicurezza sul lavoro non solo come a un adempimento normativo, ma come una parte essenziale dei processi lavorativi e un’opportunità di miglioramento e crescita complessiva delle performance aziendali”.

Perchè adottare la norma Uni Iso 45001?

  • la riduzione degli incidenti sul lavoro;
  • la diminuzione dell’assenteismo e del turnover e quindi una più alta produttività;
  • la riduzione dei costi dei premi assicurativi ;
  • la creazione di una cultura della prevenzione, della salute e della sicurezza, che incoraggi i lavoratori a svolgere un ruolo attivo;
  • un miglioramento del morale dei lavoratori;
  • il maggiore impegno dei vertici aziendali a migliorare le performance di salute e sicurezza sul lavoro;
  • la capacità di soddisfare gli obblighi legali e normativi dell’organizzazione;
  • un miglioramento dell’immagine e della reputazione.
    (fonte:Uni)

Come può aiutarti Soluzioni?

Possiamo affiancarti nell’implementazione della norma fino alla certificazione, nel mantenimento del Sistema di Gestione, nell’integrazione con altri Sistemi di Gestione e nella transizione al nuovo standard.