Certificazioni UNI 10891 Istituti di Vigilanza

UNI 10891, DM 269/2010, DM 115/2014 e Disciplinare del Capo della Polizia del 24/02/2015; UNI CEI EN 50518 “Centro di monitoraggio e di ricezione di allarme” (che ha sostituito la UNI 11068 “Centrali di telesorveglianza”).

 

Alla luce della recente normativa, gli istituti di vigilanza privati -per il mantenimento della propria licenza- devono provvedere alla certificazione UNI 10891.

 

Il Decreto prevede inoltre, l’obbligo per tutti gli Istituti di Vigilanza con centrali di telesorveglianza di dotarsi – entro 18 mesi dall’entrata in vigore del decreto – della certificazione di qualità secondo la serie di norme UNI CEI EN 50518 “Centrali di Telesorveglianza – Caratteristiche procedurali, strutturali e di controllo”.

 

Soluzioni offre un concreto supporto nell’iter di certificazione, in particolare per quanto riguarda: UNI 10891, DM 269/2010, DM 115/2014 e Disciplinare del Capo della Polizia del 24/02/2015; UNI CEI EN 50518 “Centro di monitoraggio e di ricezione di allarme” (che ha sostituito la UNI 11068 “Centrali di telesorveglianza”).